Biscotti al burro e fleur de sel

Amo i biscotti al burro, amo il dolce e il salato insieme, potete quindi immaginarvi quanto mi facciano impazzire i biscotti al burro e fleur de sel.

Biscotti al burro e fleur de sel


La mia vita ruota intorno al burro – c’è poco da fare, son lombarda di campagna – e non solo il burro mi accompagna in cucina con da quando son bambina ma mi piace da impazzire. La mia merenda ideale, non a caso, è pane e burro: nei momenti no, mi rimette in sesto come nient’altro.
Quando ho visto questi biscotti di Sigrid Verbert (nel solito libro Regali golosi di cui vi ho parlato anche nel post sulle Madeleine) mi si sono letteralmente illuminati gli occhi. Biscotti dolci e salati al burro?! Non vedevo l’ora di farli! E così ho comprato i tagliabiscotti giusti (Santo Amazon), gli stampini, ho trovato un delizioso burro d’alpeggio e mi sono messa all’opera con i biscotti al burro e fleur de sel: come sempre le ricette di Cavoletto di Bruxelles sono infallibili.

Ingredienti:

  • 250 g di farina 00
  • 125 g di burro
  • 125 g di zucchero
  • 10g di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiaino di fleur de sel
  • Semi di mezzo baccello di vaniglia

Preparazione:

  1. Mischiare insieme la farina, gli zuccheri, la vaniglia e il sale.
  2. Aggiungere il burro freddo tagliato a tocchetti e sgranare con le mani, sbriciolando gli ingredienti finché il burro non si sarà assorbito.
  3. Aggiungere l’uovo e impastare tutto bene insieme velocemente.
  4. Formare una palla, avvolgere nella pellicola trasparente e far riposare in frigo per almeno un’ora.
  5. Stendere la pasta alta 2 mm su una superficie leggermente infarinata.
  6. Ritagliare i biscotti e riporli su una teglia coperta di carta da forno.
  7. Far cuocere in forno statico a 160 gradi fino a doratura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *