Dolce di ricotta velocissimo, senza burro né uova!

Arriva gente a cena, hai cucinato l’impossibile in un’ora ma… manca ancora il dolce! Che fare? Il Dolce di ricotta al bicchiere, ovviamente!

Dolce di ricotta al bicchiere

Il Dolce di ricotta al bicchiere è un dessert salva cena e svuota frigo, una vera e propria “manna dal cielo”, utilissimo quando il tempo a disposizione è poco ma vuoi fare bella figura. Fresco, delicato, piace praticamente a tutti e si fa in 5 minuti. Non ci credete? Fidatevi: non bisogna montare uova, non bisogna cuocere né null’altro. Basta avere una scodella e un cucchiaio!

Se volete renderlo più appetitoso, però, io vi consiglio di utilizzare, invece della ricotta, il fior di fuscella, che è una sorta di ricotta che ho trovato sul sito Primotaglio.it insieme a quelle bellissime fette biscottate che vedete in fotografia, alla amrmellata e alle scorzette d’arancia: prodotti davvero ottimi. È un sito che consegna i freschissimi e che trovo davvero valido. Se volete provare anche voi qualche prodotto, approfittate del buono spesa di 5€ da utilizzare per acquistare qualsiasi prodotto, con una spesa minima di 30€. Il coupon è PTGB5 e va utilizzato direttamente sul sito www.primotaglio.it  inserendo il codice coupon nell’apposita sezione della pagina “Carrello”.

Ingredienti (per 2 persone):

  • 290g di fior di fuscella o ricotta 
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 fette biscottate, meglio se bicolore
  • 2 cucchiaini colmi di marmellata d’arance
  • Scorzette d’arancia ricoperte di cioccolato (facoltative)

Preparazione:

  1. Sbriciolare una fetta biscottata per ogni bicchiere.
  2. Mescolare il formaggio con lo zucchero fino a ottenere una crema e versare nel bicchiere.
  3. cospargere un cucchiaino colmo di marmellata sulla superficie.
  4. Decorare con la scorzetta d’arancia candita e ricoperta di cioccolato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *